Un videogastroscopio per l’Ospedale di Terracina

Dal 2004 a oggi l’Associazione ANNALAURA Onlus ha raccolto e donato all’Ospedale Alfredo Fiorini di Terracina circa 300.000 euro, sostenendo l’operato di medici e infermieri con il finanziamento di tecnologie, risorse umane e servizi che migliorano la qualità della vita di chi soffre.


 

Ringraziando dal cuore la generosa comunità locale, che ha permesso di raggiungere tanti e tali traguardi, ha deciso di lanciarsi nell’ennesima sfida: raccogliere 15.000 euro per l’acquisto di un videogastroscopio di ultima generazione da donare al reparto di Endoscopia.

 

“La riattivazione dell’Endoscopia presso l’Ospedale di Terracina è di fondamentale importanza, – spiega il prof. Alessandro De Cesare, Primario dell’U.O. di Chirurgia del Presidio – poiché evita che, come accade ora, i pazienti ricoverati siano costretti ad andare in giro per altre strutture, da Fondi a Latina, per fare una gastroscopia.

Già con la donazione del videocolonscopio da parte dell’Associazione ANNALAURA, avvenuta qualche mese fa, siamo riusciti a riattivare in parte il servizio, che era stato soppresso e trasferito a Fondi, dove peraltro funziona benissimo, ma con molti disagi per i nostri pazienti. Il videogastroscopio ci permetterà di completare l’impresa”.

 

Il modello indicato dal prof. De Cesare è uno dei migliori, prodotto da Pentax Italia: l’innovativa tecnologia combina sensori d’immagine a risoluzione HD+ megapixel con una capacità d’ingrandimento ottico sino a 136 volte, offrendo così una visualizzazione straordinaria della mucosa e immagini chiare, nitide e dettagliate.

 

 

“La sua disponibilità all’interno del presidio ospedaliero, non solo eviterà ai pazienti ricoverati lunghe attese, spostamenti o persino dimissioni condizionate, ma darà ai medici la possibilità di fare diagnosi tempestive e di decidere in tempi brevi a quali trattamenti sottoporre il paziente. Qualora, invece, non ne avesse bisogno, il paziente ricoverato lascerà subito il posto ad altri ammalati. – conclude il Primario – Tutto ciò significa un concreto miglioramento del servizio offerto ai cittadini, con un risparmio notevole di costi”.

Dona ora

Oppure

Versamento su C.C. bancario

Intestato a Associazione ANNALAURA Onlus
Unipol Banca s.p.a Filiale 046
Via Tripoli, 2 04019 Terracina LT
IBAN: IT65P0312774160000000002101

Dona il 5xmille

Per donare il tuo 5 per mille all’Associazione ANNALAURA Onlus, inserisci il codice fiscale 91089250590 nella tua dichiarazione dei redditi.